Cerchi un lavoro gratificante, divertente, stimolante ed a contatto con il pubblico?

Sei una persona energica, vitale e creativa?

Il corso Homemade Mixology 2.0 è quello che fa per te!

Diventa Bartender SPECIALIZZATO in 4 giorni.

Entra SUBITO nel mondo del lavoro!

Ti insegneremo in soli 4 giorni le tecniche e le nozioni che ti trasformeranno in un bartender specializzato, applicando poche e semplici regole e facendo tantissima pratica già durante le ore di lezione, affiancato da professionisti che da anni lavorano come bartender nei migliori locali d’Italia.

Il corso homemade mixology 2.0 ha come scopo lo studio specifico delle componenti alcoliche che costruiscono una ricetta: liquori, bitter, cordiali e tanti altri! 
Il corso ha come obiettivo insegnare come crearli, utilizzarli e manipolarli con materie prime di diversa specie, per creare flavour unici e creativi. 
Inoltre mira a studiare tecniche innovative come il ronering, il sous vide, oltre che all’utilizzo della componente di idrocolloidi, per creare texture differenti, fino ai concetti di chiarificatura. 

Programma del corso Homemade Mixology 2.0

Il Corso Homemade Mixologist 2.0 è successivo all’1.0 e si divide nei seguenti argomenti:

  • Fat washing
  • Milk washing
  • Distillazione
  • Rosoli e Cordiali
  • Bitters e produzione
  • Idroalcolati (tinture, creme, liquori) 
  • Sciroppi di grassi
  • Invecchiamento dei cocktails 
  • Toniche homemade
  • Vermouth homemade

PER ESSERE IL MIGLIORE DEVI IMPARARE DAI MIGLIORI 

Il Corso Homemade Mixology 2.0 sarà tenuto dal docente:

CLAUDIO SCIARAFFA

Bartender

Decide di formarsi ad un età relativamente tarda, dopo tanti anni di esperienza nei bar diurni e notturni del capoluogo irpino.

Dopo il primo corso di formazione della Bartenders Bar Academy nel 2016, decide che la formazione è la strada giusta!

Nel 2017, insieme a Miguel Fierro e Stefano Di Pace, decide di aprire una sezione dell’accademia nella sua città.
Nel corso degli anni a seguire si specializza sui cocktail, i prodotti “Homemade” e sulla scienza esatta di un cocktail.
Partecipa a contest nazionali per barman, riscuotendo sempre ottimi piazzamenti in classifica, e vince la competizione Gra’it 2019.

È relatore dei percorsi Homemade mixologist e sulla merceologia.

QUANDO

PROSSIME DATE IN PROGRAMMAZIONE

DURATA

4 GIORNI

Perché scegliere di specializzarti con il Corso Homemade Mixology 2.0?

Si tratta di un corso che garantisce solide basi, fondamentali per chiunque voglia costruirsi una carriera nel mondo del bartendering e specializzarti.

Questo corso, grazie alla sua breve durata, ti consente di accedere in pochissimo tempo al mondo del lavoro.

Siamo noi stessi ad aiutarti a trovare le prime opportunità: numerose sono le attività che si avvalgono del nostro supporto per la ricerca di personale.

Ciò che ci rende davvero unici e ci permette di seguire ognuno dei nostri corsisti prima, durante e dopo la formazione, è la possibilità di accompagnarti anche nel mondo del lavoro, attraverso stage o assunzioni dirette!

STORIE DI SUCCESSO

Storie dei nostri ex corsisti: i corsi che hanno seguito, le esperienze formative e i risultati professionali raggiunti grazie alla continua voglia di migliorarsi, imparare e non smettere mai di studiare il mondo del bartendering.

Ludovica, 28 anni, Salerno

Nel Giugno 2016 ha partecipato al suo primo corso da noi, il Corso Base Ha cominciato quasi per gioco, spinta da curiosità.

“Grazie a Stefano di Pace ho iniziato a nutrire una forte passione per il Bartendering: è stato bravissimo a farmi apprezzare ed amare questo lavoro, tanto da volermi migliorare e crederci con tutta me stessa senza arrendermi alle difficoltà e ai sacrifici che comportava.”

Dopo il corso base, non si è fermata: ha partecipato ad altri dei nostri corsi come Mixologist o Cocktail Architect, che le hanno dato la curiosità di approfondire la storia di ogni drink!

Adesso lavora nel Marketing team di un’azienda di distribuzione, l’International liquor and tobacco trading, a Saint Martin nelle Antille francesi ed è la brand ambassador del portfolio Diageo, Campari e Remi Martin per tutta l’isola.

“Quello che vorrei dire a tutto voi giovani corsisti è: non fermatevi mai, siate affamati di sapere, è l’unica strada per il successo!”

Marco Giannattasio, 32 anni, Avellino

Uno dei nostri migliori allievi, che oggi lavora come Bar Manager a Lugano in uno dei locali top della città!

Ha partecipato a diversi nostri Corsi Barman! Il suo percorso è stato eccellente: è riuscito in brevissimo tempo, grazie alla sua passione ed alla sua determinazione ed agli insegnamenti acquisiti durante il corso, a raggiungere il suo obiettivo!

Ha voluto fare delle esperienze di lavoro fuori dalla sua città natale, Avellino, andando a portare la sua bravura dalla Spagna alla Grecia, lavorando per due anni anche con Bruno Varzan e diventando suo responsabile!

Il suo sogno? Aprire un locale tutto suo!

Antonio Pastore, 29 anni, Salerno

Head Bartender da più di un anno allo Shaker, uno dei locali più esclusivi ed innovativi della movida di Lugano. Il suo percorso è stato lungo e tutt’altro che semplice. Ha cominciato a muovere i primi passi nel mondo del Bartendering grazie a Stefano di Pace che l’ha coinvolto nel suo progetto Bartenders Bar Academy, e l’ha reso uno dei primissimi allievi della scuola.

Antonio si appassiona, studia e comincia il suo sogno di diventare bartender ad alti livelli. Prima Bassano del Grappa, dove è responsabile di un piccolo locale nel centro, poi una piccola parentesi in riviera romagnola, poi Grecia, al Montecristo Club sull’isola di Corfù, a Londra in uno dei più importanti casinò d’Europa, poi a Milano, dove è entrato a far parte dello staff di Bruno Vanzan e ha collaborato come bartender al famosissimo JustCavalli Club Milano e Portocervo.

La sua voglia di continuare ad imparare e migliorare, infine, l’ha portato in Svizzera.

Cosa aspetti?

ISCRIVITI, DIVENTA IN SOLI 4 GIORNI UN BARTENDER SPECIALIZZATO ED ENTRA SUBITO NEL MONDO DEL LAVORO